Camera di Commercio di Ravenna
Tu sei qui: Portale Attività promozionali Ambiente MUD 2014
Azioni sul documento

MUD 2014

pubblicato il 18/05/2010 12:00, ultima modifica 05/03/2014 10:29

Pubblicato sulla G.U. del 27 dicembre 2013 il D.P.C.M. di approvazione del modello unico di dichiarazione ambientale per l'anno 2014.

Il provvedimento contiene il modello e le istruzioni per la presentazione delle Comunicazioni entro il 30 aprile 2014, con riferimento all'anno 2013, da parte dei soggetti interessati che sono così individuati:

  • 1.   Comunicazione Rifiuti
    - Chiunque effettua a titolo professionale attività di raccolta e trasporto di rifiuti;
    - Commercianti ed intermediari di rifiuti senza detenzione;
    - Imprese ed enti che effettuano operazioni di recupero e smaltimento dei rifiuti;
    - Imprese ed enti produttori iniziali di rifiuti pericolosi;
    - Imprese agricole che producono rifiuti pericolosi con un volume di affari annuo superiore a Euro 8.000,00;
    - Imprese ed enti produttori che hanno più di dieci dipendenti e sono produttori iniziali di rifiuti non pericolosi derivanti da lavorazioni industriali, da lavorazioni artigianali e da attività di recupero e smaltimento di rifiuti, fanghi prodotti dalla potabilizzazione e da altri trattamenti delle acque e dalla depurazione delle acque reflue e da abbattimento dei fumi (così come previsto dall'articolo 184 comma 3 lettere c), d) e g)).

  • 2.   Comunicazione Veicoli Fuori Uso
    - Soggetti che effettuano le attività di trattamento dei veicoli fuori uso e dei relativi componenti e materiali.

  • 3.   Comunicazione Imballaggi
    - Sezione Consorzi: CONAI o altri soggetti di cui all'articolo 221, comma 3, lettere a) e c).
    - Sezione Gestori rifiuti di imballaggio: impianti autorizzati a svolgere operazioni di gestione di rifiuti di imballaggio di cui all’allegato B e C della parte IV del D.Lgs. 3 aprile 2006, n. 152.

  • 4.   Comunicazione Rifiuti da apparecchiature elettriche ed elettroniche

     - soggetti coinvolti nel ciclo di gestione dei RAEE rientranti nel campo di applicazione del D.Lgs. 151/2005.

  • 5.   Comunicazione Rifiuti Urbani, Assimilati e raccolti in convenzione
    - soggetti istituzionali responsabili del servizio di gestione integrata dei rifiuti urbani e assimilati.

  • 6.   Comunicazione Produttori di Apparecchiature Elettriche ed Elettroniche
    - produttori di apparecchiature elettriche ed elettroniche iscritti al Registro Nazionale e Sistemi Collettivi di Finanziamento.


Il documento MUD 2014 - SCHEDA RIEPILOGATIVA contiene l'indicazione  delle Comunicazioni che devono essere inviate dai soggetti obbligati e le principali novità nella modulistica rispetto al 2013, nonché le informazioni su modalità di trasmissione, scadenze e diritti da versare (tutte immutate rispetto al 2013).

Nei prossimi giorni su Portale Area Ambiente  http://areaambiente.ecocamere.it/ saranno disponibili materiali e istruzioni per la compilazione nonché i tracciati record per i produttori di software.

Dal 27 gennaio 2014 sarà attivo il sistema per la presentazione del MUD- Comunicazione rifiuti urbani, assimilati e raccolti in convenzione relativo alle quantità  di rifiuti raccolti dai soggetti istituzionali responsabili del servizio integrato di gestione dei rifiuti urbani, nel corso del 2013 . La scadenza per la presentazione della comunicazione, che costituisce  parte del MUD, è il 30 aprile 2014. La scrivania personale è accessibile dal portale www.mudcomuni.it .
L'accesso deve essere effettuato mediante credenziali.
Le informazioni richieste nonchè le modalità di compilazione e trasmissione, sono rimaste immutate rispetto al 2013, fatto salvo per l'obbligo di comunicare i dati dettagliati sulle quantità di pile ed accumulatori raccolte.
La comunicazione viene compilata telematicamente e il dichiarante potrà poi scegliere tra due alternative:

  • l'invio telematico, con firma digitale e pagamento di 10,00 € di diritti di segreteria tramite telemaco o carta di credito
  • l'invio postale alla CCIAA della sola scheda anagrafica su supporto cartaceo, firmata e accompagnata da un  bollettino di conto corrente postale dell'importo di 15.00 € (Bollettino postale intestato alla Camera di Commercio di Ravenna, viale Farini n. 14 sul c/c postale n. 15570484).

Vedi CODICI CER.

PER MAGGIORI DETTAGLI E INFORMAZIONI CONSULTARE L'AREA DEL SITO "Portale Area Ambiente": http://areaambiente.ecocamere.it/ e http://mud.ecocerved.it/.

 

Si conferma che è attivo il contact center al numero 02-85152132.
Le imprese possono indirizzare i quesiti:
- sul contenuto delle schede, sui soggetti obbligati a mud@ecocerved.it
- sul software a softwaremud@ecocerved.it
- sul mud telematico a info@mudtelematico.it

Contenuti correlati
Area riservata
Accessibilità

Logo cnipa accessibilità Logo attestante il superamento ai sensi della Legge n.4/2004 della verifica tecnica di accessibilità

 

Privacy -   Note Legali

Standard

Powered by Plone ®

Camera di Commercio

Camera di Commercio Industria Artigianato Agricoltura di Ravenna
C.F. e Partita Iva 00361270390
Tel. 0544/481311

P.E.C.: protocollo@ra.legalmail.camcom.it
Mail: camera.ravenna@ra.camcom.it