Camera di Commercio di Ravenna
Azioni sul documento

Fondi Strutturali

pubblicato il 15/09/2008 13:55, ultima modifica 06/02/2013 10:59

FESR

Il Fondo europeo di sviluppo regionale (FESR) è uno dei Fondi strutturali comunitari attraverso cui l'Unione europea mira a consolidare la coesione economica e sociale del proprio territorio correggendo gli squilibri fra le regioni. Il FESR finanzia:

  • aiuti diretti agli investimenti nelle imprese (in particolare le PMI) volti a creare posti di lavoro sostenibili;
  • infrastrutture correlate ai settori della ricerca e dell’innovazione, delle telecomunicazioni, dell’ambiente, dell’energia e dei trasporti;
  • strumenti finanziari (fondi di capitale di rischio, fondi di sviluppo locale ecc.) per sostenere lo sviluppo regionale e locale ed incentivare la cooperazione fra città e regioni;
  • misure di assistenza tecnica.

Il Programma Operativo Regionale FESR 2007-2013 Competitivita' e Occupazione, della Regione Emilia-Romagna, approvato dalla Commissione europea il 7 agosto 2007 con decisione C(2007) 3875, prevede risorse per quasi 350 milioni di euro, con il cofinanziamento del Fondo europeo di sviluppo regionale FESR e in coerenza con le strategie di Lisbona e Goteborg, punta a favorire gli interventi di ricerca e innovazione, promuovendo la qualità dello sviluppo economico in un’ottica sostenibile.

Vai al sito della Regione Emilia Romagna.

FEASR

Il Fondo europeo per lo sviluppo rurale (FEASR) è lo strumento finanziario comunitario che, agendo in modo complementare alle politiche di sostegno dei mercati e dei redditi nell’ambito della Politica Agricola comune, è finalizzato alla promozione dello sviluppo rurale attraverso il miglioramento della competitività dei settori agricolo e forestale; miglioramento dell'ambiente e del paesaggio rurale; miglioramento della qualità di vita e diversificazione dell’economia rurale.

Il Programma di sviluppo rurale 2007-2013, della Regione Emilia-Romagna, approvato dalla Commissione europea il 12 settembre 2007 con decisione C (2007) 4161, prevede risorse per 934 milioni di euro, con il cofinanziamento del Fondo europeo per lo sviluppo rurale FEASR è uno strumento che ha l’obiettivo di favorire uno sviluppo sostenibile in termini ambitali, tali da garantire una maggiore competitività del settore agricolo e la necessaria coesione sociale, lo strumento che governerà nei prossimi sette anni lo sviluppo del sistema agro-alimentare dell´Emilia- Romagna.

Vai al sito della Provincia di Ravenna.

FEP

Il Fondo europeo per la pesca (FEP) è lo strumento strumento finanziario comunitario che contribuisce alla promozione dello sviluppo sostenibile nel settore della pesca, delle zone di pesca e della pesca nelle acque interne. Accompagna e integra, ove necessario, le altre politiche e strumenti comunitari, in particolare il FEASR.

Anche per il FEP è prevista la presentazione di un Piano strategico e un programma operativo nazionale. Il Programma Operativo Pesca, approvato dalla Commissione europea il 19 dicembre 2007 con decisione  C(2007) 6792, prevede finanziamenti complessivi per 849 milioni di euro di cui 424 milioni a carico del FEP (318.281.864 per le regioni interessate dall'obiettivo convergenza e 106.060.990 per le regioni non interessate dall'obiettivo convergenza).

Vai al sito della Regione Emilia Romagna.

FSE

Il Fondo Sociale Europeo (FSE) è uno dei Fondi strutturali dell’Unione europea finalizzati a promuovere uno sviluppo armonioso dell’insieme della Comunità ed una progressiva riduzione delle disparità esistenti trai cittadini e le Regioni dell’Unione europea. Il FSE in particolare ha lo scopo di rafforzare la coesione economica e sociale migliorando le possibilità di occupazione negli stati membri.

Il Programma Operativo Regionale FSE 2007-2013 Competitivita' e Occupazione della Regione Emilia-Romagna, approvato dalla Commissione europea con decisione C(2007) 5327 del 26 ottobre 2007 prevede finanziamenti per 806 milioni di euro e comprende cinque assi di intervento più uno di assistenza tecnica per le attività di monitoraggio, valutazione, informazione e pubblicità.

Vai al sito della Regione Emilia Romagna.

 

 

Per ulteriori informazioni:

Andrea Giunchi - Tel: 0544 481440 -  andrea.giunchi@ra.camcom.it

« luglio 2022 »
luglio
lumamegivesado
123
45678910
11121314151617
18192021222324
25262728293031
 
Area riservata
Accessibilità

Logo cnipa accessibilità Logo attestante il superamento ai sensi della Legge n.4/2004 della verifica tecnica di accessibilità

 

Privacy -  Note LegaliDati monitoraggio

Camera di Commercio

Camera di Commercio Industria Artigianato Agricoltura di Ravenna
C.F. e Partita Iva 00361270390
Tel. 0544/481311

P.E.C.: protocollo@ra.legalmail.camcom.it
Mail: camera.ravenna@ra.camcom.it