Camera di Commercio di Ravenna
Tu sei qui: Portale News e Eventi Archivio news ed eventi MUD 2017 - presentazione dichiarazioni entro il 30 aprile 2017 termine prorogato al primo giorno feriale successivo ovvero il 02 maggio
Azioni sul documento

MUD 2017 - presentazione dichiarazioni entro il 30 aprile 2017 termine prorogato al primo giorno feriale successivo ovvero il 02 maggio

— archiviato sotto:
pubblicato il 13/02/2017 12:20, ultima modifica 30/03/2017 10:24

Continuano ad applicarsi gli adempimenti e gli obblighi di cui all'articolo 189 del Decreto legislativo 152 del 2006 che è quello che prevede la presentazione del MUD di cui alla legge 70/94. In assenza di modifiche di legge, il MUD da presentare entro il 30 aprile 2017 sarà quello previsto dal D.P.C.M. 17 dicembre 2014, pubblicato nel Supplemento ordinario n. 97 alla Gazzetta ufficiale n. 299 del 27 dicembre 2014, e successivamente confermato dal D.P.C.M. 21 dicembre 2015. Per quesiti tel 02/22177090

MUD 2017 - presentazione dichiarazioni entro il 30 aprile 2017  termine prorogato al primo giorno feriale successivo ovvero il 02 maggio

logo cciaa di Ravenna

Obbligo di comunicazione entro il 30 aprile 2017, termine prorogato al primo giorno feriale successivo ovvero il 02 maggio, con riferimento all'anno 2016.

Il Decreto del Presidente del Consiglio del 21 dicembre 2015 contiene il modello e le istruzioni per la presentazione delle Comunicazioni entro il 30 aprile di ogni anno, con riferimento all'anno precedente, da parte dei soggetti interessati. In assenza di modifiche di legge, il modello già utilizzato per la dichiarazione nel 2016, sarà utilizzato anche per le dichiarazioni da presentare entro il 30 aprile 2017.

Rimangono immutate le modalità di presentazione, i diritti di segreteria e i soggetti obbligati. Le comunicazioni Rifiuti, Veicoli Fuori Uso, imballaggi, Rifiuti da apparecchiature elettriche ed elettroniche, devono essere compilate tramite il software messo a disposizione da Unioncamere o da altri software che rispettino i tracciati record stabiliti dal DPCM. La trasmissione deve avvenire esclusivamente per via telematica tramite il sito www.mudtelematico.it non è più possibile la spedizione postale o la consegna diretta di un supporto magnetico. Comunicazione Rifiuti semplificata riguarda i soli produttori iniziali che producono, nella propria Unità Locale, non più di 7 rifiuti e, per ogni rifiuto, utilizzano non più di 3 trasportatori e 3 destinatari finali. Può essere compilata su supporto cartaceo utilizzando la scheda riportata sul Dpcm 21/12/2015, oppure utilizzando la nuova procedura di compilazione disponibile sul sito di Ecocerved. In questo caso il dichiarante dovrà registrarsi, e quindi inserire i dati tramite apposita applicazione web.

Dovrà infine stampare la Comunicazione. Le Comunicazioni Semplificate (mudsemplificato) devono essere spedite alla Camera di commercio competente per territorio all'interno di apposito plico sul quale devono essere riportati i dati identificativi della dichiarazione utilizzando il consueto frontespizio della busta. Ogni plico deve contenere la relativa attestazione di versamento di € 15 dei diritti di segreteria. La Camera di commercio competente è quella nel cui territorio ha sede l'unità locale cui la dichiarazione si riferisce. La presentazione alla Camera di commercio deve avvenire mediante spedizione postale a mezzo di raccomandata senza avviso di ricevimento.

portale areaambiente

Contenuti correlati
Area riservata
Accessibilità

Logo cnipa accessibilità Logo attestante il superamento ai sensi della Legge n.4/2004 della verifica tecnica di accessibilità

 

Privacy -   Note Legali

Standard

Powered by Plone ®

Camera di Commercio

Camera di Commercio Industria Artigianato Agricoltura di Ravenna
C.F. e Partita Iva 00361270390
Tel. 0544/481311

P.E.C.: protocollo@ra.legalmail.camcom.it
Mail: camera.ravenna@ra.camcom.it