Camera di Commercio di Ravenna
Tu sei qui: Portale Regolazione del Mercato Sanzioni e Vigilanza, Sicurezza Prodotti La sicurezza dei giocattoli
Azioni sul documento

La sicurezza dei giocattoli

pubblicato il 01/07/2011 11:20, ultima modifica 01/03/2016 15:39

On line la guida preparata dai servizi pertinenti della direzione generale per le Imprese e l’industria della Commissione europea in consultazione con gli Stati membri, l’industria europea, gli organismi di normazione europei, le organizzazioni europee dei consumatori e gli organismi notificati allo scopo di favorire l’applicazione della direttiva 2009/48/CE.

L’obiettivo di queste linee guida è chiarire talune questioni e procedure menzionate nella direttiva 2009/48/CE sulla sicurezza dei giocattoli. Tali linee guida dovrebbero essere consultate in associazione con la direttiva e con la “Guida all’attuazione delle direttive fondate sul nuovo approccio e sull’approccio globale” (la cosiddetta “Blue Guide”) in versione IT - 2014.

Scopo di queste linee guida è fornire un orientamento su come assicurare che le informazioni contenute nelle istruzioni e nelle avvertenze siano accessibili e possano essere comprese da tutti i consumatori, ossia da chi acquista o utilizza il giocattolo, affinché possano usare il giocattolo in modo sicuro e adeguato. Le nuove disposizioni mirano a essere più efficaci nella prevenzione degli incidenti. Pertanto, al fine di ridurre i rischi insiti nell’uso dei giocattoli, questi ultimi dovrebbero essere accompagnati da avvertenze chiaramente visibili, facilmente leggibili e comprensibili. Si rammenta che alcuni giocattoli che risultano sicuri per una categoria di bambini o in certe condizioni di impiego potrebbero essere pericolosi per altri bambini o se utilizzati in altre circostanze.

Queste linee guida non sono state pensate soltanto per le autorità competenti degli Stati membri, ma anche per i principali operatori economici interessati, come i fabbricanti, le loro associazioni commerciali, gli organismi incaricati della preparazione di norme nonché gli organi responsabili delle procedure di valutazione della conformità.

Questo documento deve innanzitutto garantire che, se correttamente applicata, la direttiva comporti la rimozione di ostacoli e difficoltà riguardanti la libera circolazione dei beni all’interno della Comunità europea. Si precisa che le informazioni contenute in queste linee guida riguardano esclusivamente l’applicazione della direttiva 2009/48/CE, salvo diversa indicazione.

 

Per ulteriori dati sull'argomento visita:

Area riservata
Accessibilità

Logo cnipa accessibilità Logo attestante il superamento ai sensi della Legge n.4/2004 della verifica tecnica di accessibilità

 

Privacy -   Note Legali

Standard

Powered by Plone ®

Camera di Commercio

Camera di Commercio Industria Artigianato Agricoltura di Ravenna
C.F. e Partita Iva 00361270390
Tel. 0544/481311

P.E.C.: protocollo@ra.legalmail.camcom.it
Mail: camera.ravenna@ra.camcom.it